sempre meglio non farsi male. Ma quando capita Luca Bertoli e la sua equipe ti rimettono in sesto.