Riabilitazione Sportiva

Nel nostro centro a Parma siamo molto attenti alla riabilitazione sportiva. A tutti i nostri clienti garantiamo le migliori cure da parte del nostro staff composto da fisioterapisti laureati e professionisti qualificati. Ci occupiamo di aiutare ciascun paziente nel recupero post- infortunio a ottenere il miglior risultato nel minor tempo possibile senza fare alcuna distinzione fra sportivi amatoriali e agonisti.

Cos’è la riabilitazione sportiva e di cosa si occupa?

Cosa si intende, nello specifico, quando si parla di riabilitazione sportiva? Questa branca della fisioterapia si occupa del recupero funzionale di quelle parti del corpo che hanno subito un trauma durante la pratica sportiva. Aiuta cioè tutti quegli atleti che vogliono tornare quanto prima in pista a riprendere la completa mobilità e a migliorare pian piano le loro performance.

A sottoporsi a un percorso di riabilitazione sportiva non sono solo i professionisti, ma anche le persone che praticano sport a livello amatoriale e che sempre più spesso, a causa della mancanza di un’adeguata preparazione, finiscono per procurarsi: lesioni, distorsioni o altri tipi di infortunio.

In FisioOneCare, ci occupiamo di seguire ciascun paziente dalla fase acuta sino al ritorno all’attività sul campo per:

  • tendinopatie;
  • periostiti;
  • lesioni muscolari;
  • traumi distorsivi e/o distorsioni;
  • sovraccarichi funzionali.

Riabilitazione sportiva step by step

In cosa consiste di preciso la riabilitazione sportiva? Gli step che vengono seguiti sono diversi e possono variare da paziente a paziente. In primis ogni fisioterapista si preoccupa soprattutto della gestione del trauma, dell’infiammazione e del dolore. Per curarlo si possono utilizzare tecniche manuali, l’immobilizzazione e bendaggi, oppure possono accorrere in aiuto vari macchinari specifici per la cura e la riabilitazione dell’apparato muscolo-scheletrico di ciascun paziente.

Progresso dopo progresso si arriva al secondo step che riguarda la rimessa in moto. In questa fase il fisioterapista può decidere di ricorrere all’idrokinesiterapia, alle diverse terapie fisiche, strumentali o manuali. Gli strumenti a disposizione sono davvero innumerevoli e variano a seconda della condizione fisica del paziente, del tipo di trauma, problematica o patologia presentata e del tipo di gravità della stessa.

Subito dopo si passa alla riabilitazione sport-specifica. In questa fase l’atleta recupera gradualmente i movimenti e i gesti tipici del suo sport. Si tratta di un momento molto importante nell’ambito della riabilitazione sportiva. Oltre a rinforzare i muscoli e a guarire

Per finire vi è l’ultimo step che riguarda la riatlettizzazione che porta al recupero della condizione fisica idonea al ritorno all’attività sportiva. È estremamente importante che ogni percorso riabilitativo termini solo nel momento in cui la lesione subita dal paziente sia completamente guarita. Il motivo? Se il paziente non è completamente guarito aumenta il rischio di ricadute e recidive.

Specialisti

Orari di Apertura

SEGRETERIA
Dal Lunedì al Venerdì
dalle 08:30 alle 19:30

FISIOTERAPISTI
Dal Lunedì al Venerdì
dalle 07:30 alle 20:30
Sabato
dalle 09:00 alle 13:00

Contatti

Il Magazine

Vedi tutti gli Articoli
  • Linfodrenaggio Parma - FisioOneCare

Linfodrenaggio, cos’è e i suoi benefici

Che cos’è il linfodrenaggio? Quando si fa riferimento a questo trattamento fisico, praticato con pressioni manuali, si vuole parlare di un particolare tipo di massaggio che ha come scopo principale quello di favorire il deflusso linfatico.