Federico Biancardi Fisioterapista

Federico Biancardi

Fisioterapista

Biografia

Nato a Carrara nel 1975, vive ed esercita la professione di Fisioterapista a Parma.

Titoli

Fisioterapista, laureato presso la facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Parma con votazione 110/110. Titolo della tesi: “Ju Jitsu sport injuries: systematic review and field research”

Attività Professionali

Dal 2017 ad oggi

Collaboratore in libera professione presso lo studio di fisioterapia FisioOneCare di Parma

  • Trattamento di patologie ortopediche in fase acuta, post-acuta e cronica.
  • Riabilitazione post-chirurgica.
  • Trattamento di patologie sportive come traumi da gioco, disturbi articolari e sovraccarichi e lesioni dei tessuti molli.
  • Trattamenti di massoterapia e terapia fisica (tecarterapia).
  • Trattamenti riabilitativi in acqua.
  • Trattamento riabilitativo di patologie neurologiche.

Dal 2017 al 2020

Collaboratore in libera professione presso FisioOneLab di Parma.

  • Organizzazione corsi di formazione professionale per Medici e Fisioterapisti.

Attività Didattica

2018

Assistente al corso “Spalla discinetica e impingement gleno-omerale: dalla disfunzione alla patologia”, Giornata di lezione monotematica, Università degli Studi di Parma, Facoltà di Medicina e chirurgia, Corso di Laurea in Fisioterapia
Assistente al corso “Low Back Pain discogenico: tanto frequente quanto misconosciuto”, Giornata di lezione monotematica, Università degli Studi di Parma, Facoltà di Medicina e chirurgia, Corso di Laurea in Fisioterapia

2017 

Assistente al corso “Low back pain: Una nuova metodica valutativa per orientarsi tra le principali affezioni di interesse del fisioterapista”, Giornata di lezione monotematica, Università degli Studi di Parma, Facoltà di Medicina e chirurgia, Corso di Laurea in Fisioterapia

Assistente al corso “Anatomia palpatoria del rachide cervicale”, Giornata di lezione monotematica, Università degli Studi di Parma, Facoltà di Medicina e chirurgia, Corso di Laurea in Fisioterapia”

Formazione

2020

“Trigger Point: corso teorico-pratico intensivo”, Luca Bertoli, Corso di specializzazione, Formazione & Consulenza, Parma

2019

“La scoliosi: criteri diagnostici, fattori prognostici ed esercizio terapeutico”, Attanasio / Strata / Barni, Corso di specializzazione, FisioOneLab / PhysioVit, Parma

“Epicondilite ed epicondilopatie”, Luca Bertoli, Corso di specializzazione, FisioOneLab, Parma

“Le disfunzioni miofasciali”, Luca Bertoli, Corso di specializzazione, FisioOneLab, Parma

“La gonartrosi: dalla cellula al metallo”, Congresso SIGASCOT, Parma

2018

“Tecniche manipolative HVLA per il rachide”, Luca Bertoli, Corso di specializzazione, FisioOneLab, Parma

“Ernia discale cervicale: linee guida per un appropriato trattamento manuale-riabilitativo”, Luca Bertoli, Corso di specializzazione, FisioOneLab, Parma

“Lombalgia”, Luca Bertoli, Corso di specializzazione, FisioOneLab, Parma

“Anatomia palpatoria in riabilitazione: tecniche e strategie di reperimento delle strutture anatomiche a finalità riabilitative e fisioterapiche”, Luca Bertoli, Corso di specializzazione, FisioOneLab, Parma

“Trattamento manipolativo HVLA del rachide”, Luca Bertoli, Corso di specializzazione, Formazione & Consulenza, Messina

“Sindrome femoro-rotulea: valutazione clinica, imaging, trattamento manuale-riabilitativo”, Luca Bertoli, Corso di specializzazione, FisioOneLab, Parma

“Spalla discinetica e impingement gleno-omerale: dalla disfunzione alla patologia”, Luca Bertoli, Giornata di lezione monotematica, Università degli Studi di Parma, Facoltà di Medicina e chirurgia, Corso di Laurea in Fisioterapia

“Low Back Pain discogenico: tanto frequente quanto misconosciuto”, Luca Bertoli, Giornata di lezione monotematica, Università degli Studi di Parma, Facoltà di Medicina e chirurgia, Corso di Laurea in Fisioterapia

2017

“Cervicalgia: analisi delle differenti cause e proposte di trattamento manuale”, Luca Bertoli, Corso di specializzazione, FisioOneLab, Parma

“Low back pain: Una nuova metodica valutativa per orientarsi tra le principali affezioni di interesse del fisioterapista”, Luca Bertoli, Giornata di lezione monotematica, Università degli Studi di Parma, Facoltà di Medicina e chirurgia, Corso di Laurea in Fisioterapia

“Anatomia palpatoria del rachide cervicale”, Luca Bertoli, Giornata di lezione monotematica, Università degli Studi di Parma, Facoltà di Medicina e chirurgia, Corso di Laurea in Fisioterapia”

“Ernia discale lombare: Linee guida per un appropriato trattamento manuale-riabilitativo”, Luca Bertoli, Corso di specializzazione, FisioOneLab, Parma

“Elementi di diagnostica per immagini integrata dell’apparato muscolo-scheletrico”, Emanuele Azzali, Corso di specializzazione, FisioOneLab, Parma

Workshop “Metodo Jones Strain Counterstrain”, Erik Gandino, Edi Academy, Reggio Emilia

Laurea in Fisioterapia Università degli studi di Parma con votazione di 110/110.

Il Magazine

Vedi tutti gli Articoli

Il Magazine

Vedi tutti gli Articoli
  • Lo strappo muscolare al polpaccio nel basket

    Strappi muscolari al polpaccio nel basket sono molto frequenti per il carico eccessivo legato all’attività sportiva e per i movimenti esplosivi degli arti inferiori. In base alla gravità e al numero di fibre coinvolte, gli strappi muscolari si classificano in tre categorie.

    Continua a leggere
  • disturbi dell’anca

    I disturbi dell’anca si possono riscontrare tra gli infortuni del pallavolista e solitamente, quando accade, sono difficili da risolvere e si possono verificare anche diverse patologie in base alla zona specifica dell'anca e al tipo di dolore.

    Continua a leggere
  • La frattura alle vertebre

    La frattura alle vertebre da compressione è causata dalla rottura o dal collasso delle vertebre, non necessariamente per un trauma. In base alla classificazione cambia il tipo di trattamento. Si distinguono principalmente fratture amieliche e mieliche, stabili e instabili.

    Continua a leggere
  • strappo muscolare

    Gli strappi muscolari interessano i muscoli scheletrici che permettono il movimento e preservano la postura del corpo. Quando le fibre che compongono il muscolo si rompono causano lo strappo muscolare.

    Continua a leggere